Il blog di Ostia il lido di Roma

8/28/2006

Festa patronale S. Agostino - Anno 1 - Agosto 2006

Ostia per la prima volta ha una sfilata in costume con sbandieratori, costumi d'epoca, cavalieri corrazzati, maestri d'armi, conti e damigelle. Tutto in onore di S. Agostino. Centinaia di manifesti ad Ostia, Acilia, Ostia Antica elencano il programma e incredibile ma vero.... non c'è nessuna sfilata storica menzionata ma il gruppo che suona il rock di Ligabue è ben in evidenza.

Vorrei essere obbiettivo e mi chiedo se possiamo far finta di niente e falrla passare liscia agli organizzatori tutto cio'. Immagino migliaia di bambini e turisti quanto avrebbero apprezzato vedere dal vivo quella bella sfilata che io ho potuto vedere solo perchè passavo da quelle parti per caso. Precisamente presso la posta centrale sabato 26 agosto intorno le 19,45. Non parliamo poi dell'orario in cui quasi tutti sono in procinto di cenare. Le 30-40 persone che assistevano alla sfilata è la testimonianza della totale gestione errata dell'evento.

Vorrei i nomi e i cognomi dei responsabili politici e delle associazioni e capire perchè hanno agito in modo RIPETUTAMENTE sbagliato.

Inoltre vorrei sapere cosa ne pensate.

Grazie

Sandra Castelli

3 Comments:

  • Hi Admin, I want to introduce you to http://freearticle.name

    By Blogger Jonh Neo, at 14:42  

  • Messaggio n°135 del 08/01/2007

    ROMA CAPUT "DE" MUNDI

    Sono iniziati i controlli negli ospedali da parte dei Nas dopo la scoperta nella "capitale" di numerosi casi di estrema inadempienza delle norme igienico sanitarie in nosocomi.
    Lo scopo di questi controlli è solamente dimostrare che il resto della penisola, in particolare il Nord ed in particolare Milano "sono peggio di Roma". Vedrete che scoveranno molti ospedali in Lombardia "peggio dell'Umberto I", come certificheranno i mass-media.
    Non cambierà nulla, da nessuna parte, in seguito a questi controlli.
    Solamente La repubblica ed Il Corriere della Sera potranno gioiosamente scrivere che "la Lombardia è peggio del Lazio" e "Roma è meglio di Milano".
    Secondo il clichè romano-comunista per il quale "siamo tutti uguali" ma la capitale è meglio di tutti. Come le giornaliste mediterranee dei "tiggi" dalla carnagione sempre più chiara ed il naso sempre più migliorato; Michael Jackson alla ciociara.
    Secondo il "patto della crostata" per cui la criminalità esiste solo in Lombardia e Veneto, a Sud la corruzione politica solo in Sicilia, unica regione meridionale del centrodestra. Secondo lo stile per cui in Emilia-Romagna e Toscana la sanità è perfetta, la criminalità e l'inquinamento non esistono. Perché nessuno sa che a Parma su un cavalcavia della A1, (quello verso S. Polo di Torrile) è stato rilevato il livello di PM10 più alto d'italia, a Modena le uniche due centraline per lo smog situate in centro, poiché oltrepassavano costantemente il livello di guardia, sono state SPOSTATE in periferia. Reggio Emilia è in totale balia di bande di criminali immigrati armati di Kalashnikov. Sono solo esempi.
    Ma l'Unità, in base ai falsissimi dati di Legambiente e Caritas, può orgogliosamente vergare del "malgoverno" lombardo in materia di PM10 e gestione dei campi nomadi. E che Roma è certamente meglio di Milano.

    Canna-Power Team

    http://www.fottilitalia.com/
    il sito anti-italiano per eccellenza

    PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss

    By Anonymous Anonimo, at 14:01  

  • Messaggio n°135 del 08/01/2007

    ROMA CAPUT "DE" MUNDI

    Sono iniziati i controlli negli ospedali da parte dei Nas dopo la scoperta nella "capitale" di numerosi casi di estrema inadempienza delle norme igienico sanitarie in nosocomi.
    Lo scopo di questi controlli è solamente dimostrare che il resto della penisola, in particolare il Nord ed in particolare Milano "sono peggio di Roma". Vedrete che scoveranno molti ospedali in Lombardia "peggio dell'Umberto I", come certificheranno i mass-media.
    Non cambierà nulla, da nessuna parte, in seguito a questi controlli.
    Solamente La repubblica ed Il Corriere della Sera potranno gioiosamente scrivere che "la Lombardia è peggio del Lazio" e "Roma è meglio di Milano".
    Secondo il clichè romano-comunista per il quale "siamo tutti uguali" ma la capitale è meglio di tutti. Come le giornaliste mediterranee dei "tiggi" dalla carnagione sempre più chiara ed il naso sempre più migliorato; Michael Jackson alla ciociara.
    Secondo il "patto della crostata" per cui la criminalità esiste solo in Lombardia e Veneto, a Sud la corruzione politica solo in Sicilia, unica regione meridionale del centrodestra. Secondo lo stile per cui in Emilia-Romagna e Toscana la sanità è perfetta, la criminalità e l'inquinamento non esistono. Perché nessuno sa che a Parma su un cavalcavia della A1, (quello verso S. Polo di Torrile) è stato rilevato il livello di PM10 più alto d'italia, a Modena le uniche due centraline per lo smog situate in centro, poiché oltrepassavano costantemente il livello di guardia, sono state SPOSTATE in periferia. Reggio Emilia è in totale balia di bande di criminali immigrati armati di Kalashnikov. Sono solo esempi.
    Ma l'Unità, in base ai falsissimi dati di Legambiente e Caritas, può orgogliosamente vergare del "malgoverno" lombardo in materia di PM10 e gestione dei campi nomadi. E che Roma è certamente meglio di Milano.

    Canna-Power Team

    http://www.fottilitalia.com/
    il sito anti-italiano per eccellenza

    PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss

    By Anonymous Anonimo, at 14:01  

Posta un commento

<< Home